Arresti a Sansepolcro, Sindaco e Assessore ringraziano Polizia e Carabinieri

Giornate di controlli, arresti e indagini con notevoli risultati per le Forze dell’Ordine biturgensi

“Ancora una volta, desidero ringraziare pubblicamente i Carabinieri e la Polizia di Sansepolcro per il prezioso lavoro e la professionalità dimostrata nelle ultime vicende di cronaca.” Così il sindaco Mauro Cornioli ha voluto rendere omaggio alle Forze dell’Ordine biturgensi a seguito delle operazioni effettuate nei due ravvicinati episodi di criminalità che hanno riguardato la Città di Piero.

Il primo, ha visto gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato fermare un uomo nella mattinata di venerdì 7 aprile per un tentativo di rapina, messo in atto il giorno precedente, ai danni di una pensionata nei pressi di una banca nel centro.

L’ultimo la notte scorsa, con il furto di un’automobile avvenuto in Via Santa Caterina e i Carabinieri della Tenenza di Sansepolcro che nel giro di poche ore hanno provveduto sia al ritrovamento dell’auto che all’identificazione e all'arresto del responsabile.

“Un fine settimana di indagini, arresti e monitoraggio che ha portato risultati importanti per la comunità biturgense - ha commentato l’Assessore alla Sicurezza Riccardo Marzi - Rivolgo un ringraziamento speciale a Polizia e Carabinieri, ma anche agli altri corpi non direttamente coinvolti in questi ultimi episodi comparsi sui giornali. Il loro lavoro è la risposta più efficace alla richiesta di sicurezza e legalità che giustamente i cittadini chiedono alle Istituzioni.”

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it