Lavori pubblici: a Sansepolcro al via il progetto di riqualificazione di Via del Prucino

Sistemazione dei marciapiedi e delle aiuole, ripiantumazione e rifacimento dell’impianto illuminotecnico per un costo complessivo di 32mila euro

 

Dopo l’annuncio dell’imminente ripavimentazione di Via Aggiunti, è in arrivo a Sansepolcro un’altra importante opera di restyling che riguarderà Via del Prucino, snodo strategico della città, sede della caserma dei Carabinieri e di numerosi uffici, banche ed esercizi commerciali.

Il progetto di riqualificazione approvato dall’amministrazione comunale prevede la sistemazione dell’intera tratta stradale. Ciò avverrà mediante un serie di interventi che riguarderanno il ripristino di parte della pavimentazione in conglomerato bituminoso, la sistemazione le aiuole, la ripiantumazione delle alberature ed il completo rifacimento dell'attuale impianto illuminotecnico.

Tale progetto è stato condiviso con i proprietari delle aree condominiali confinanti a cui farà carico la fornitura e posa in opera delle nuove essenze arboree. L'ammontare complessivo dell'intervento è 32.000 euro. I lavori avranno inizio entro il mese di gennaio 2019.

“Via del Prucino è senza dubbio una delle zone che ha subito maggiori danneggiamenti in occasione della tempesta di vento del 5 marzo 2015 – ricorda l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi – Da tempo quest’area necessita di una concreta opera di riqualificazione sotto ogni punto di vista. Con l’arrivo dell’anno nuovo, provvederemo alla messa in sicurezza dell’intera tratta con interventi mirati. Con pazienza e buona programmazione, l’amministrazione comunale continua a lavorare per risolvere le criticità presenti nel territorio.”

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it