SUCCESSO PER LA BANDA DI SANSEPOLCRO IN TRASFERTA A NEUCHATEL

E’ rientrata a Sansepolcro domenica 4 maggio in serata la banda di Sansepolcro che sabato scorso si è esibita presso il Theatre de Colombier a Neuchatel nell’ambito delle iniziative per il gemellaggio tra la città svizzera e la città pierfrancescana. Presenti, oltre il presidente del consiglio comunale e delegato ai rapporti con le città gemellate Antonio Segreti, una trentina di elementi guidati dal maestro direttore Andrea Marzà della Filarmonica dei Perseveranti, insieme al soprano Noemi Umani particolarmente apprezzata e lo chansonnier Vittorio Perla. Nel corso del concerto al quale ha partecipato anche la banda locale ‘Harmonier de Colombier’ diretta dal maestro Vincent Baroni, sono stati eseguiti brani molto diversi tra loro, tra i quali l’apertura del Nabucco di Verdi, un medley dedicato a Frank Sinatra,  un omaggio al premio Oscar Ennio Morricone con la splendida voce di Noemi Umani che ha interpretato anche una straordinaria Ave Maria.  La manifestazione era inserita negli eventi della prima edizione della ‘ Fete du Lac - Festa del Lago’ e a ricevere il pullman partito da Sansepolcro l’assessore alla cultura Thomas Facchinetti che ha invitato gli ospiti italiani anche per le iniziative del prossimo anno.  “L’esibizione ha riscosso un grande successo – spiega il Presidente Segreti – e la musica anche in questo caso si è rivelata uno splendido veicolo di promozione della nostra arte, storia e cultura,  per rapporti che vanno sempre mantenuti vivi e per coltivare la dimensione internazionale della nostra città.” Neuchatel sorge sulle rive del lago omonimo il più esteso della Svizzera, conta circa 30mila abitanti ed è gemellata con Sansepolcro dal 1997.

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it