Con Delibera di Consiglio Comunale n° 80 del 29/05/2013 è stato prorogato il termine dell’art. 35 del Regolamento Comunale per la pubblicità e le pubbliche affissioni, relativo alla regolarizzazione degli impianti pubblicitari permanenti.

Pertanto si comunica che entro e non oltre il 30 settembre 2013 dovranno essere presentate le istanze relative alla regolarizzazione degli impianti pubblicitari esistenti, mediante il modulo messo a disposizione dall’Amministrazione tramite questo sito internet.

Si specifica che dovranno essere presentate le istanze di regolarizzazione relative a:

  • insegna di esercizio, preinsegna (freccia direzionale), cartello, bachecatarga, cartello o pannello o tabella a messaggio variabile
  • I soggetti che presenteranno l’istanza di regolarizzazione saranno soggetti al pagamento dell’imposta pubblicitaria aumentata delle seguenti sanzioni amministrative: il 50% dell’imposta per tardiva dichiarazione (riducibile ad 1/3 se pagata entro 60 giorni) ed il 30% dell’imposta per tardivo pagamento, il tutto per ogni annualità.
  • Si specifica che decorso il termine del 30 settembre si provvederà al completo censimento degli impianti pubblicitari, nel caso di rilievo di impianti privi di autorizzazione o difformi alla stessa, oltre alle sanzioni amministrative sopra citate, si provvederà all’emissione dell’ordinanza di rimozione e all’irrogazione delle sanzioni previste dall’art. 23 del Codice della Strada.
  • Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere all’Ufficio Urbanistica in Via Matteotti n° 10, nei giorni di martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00.
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it